Filadelfio Aparo, il “segugio”

Filadelfo Aparo nacque a Lentini il 15 Settembre 1935, fu ucciso a Palermo l’11 Gennaio 1979. Era un agente della Polizia di Stato, vice Brigadiere della Squadra mobile di Palermo. Entrato a far parte dell’esercito nel 1956, prestò servizio presso le sedi di Bari, Taranto, Nettuno e alla Questura di Palermo, dove operò inizialmente nella sezione antirapina e qualche anno dopo nella squadra “Catturandi”, nella quale divenne degno membro, grazie al suo straordinario coraggio. Infatti, proprio per i valori in cui credeva e per la passione e tenacia che metteva nel compiere semplicemente il suo Dovere, gli furono assegnati numerosi premi e riconoscimenti.

download

Il suo assassinio si deve quasi certamente alla vendetta delle cosche, o alla decisione di eliminare un “segugio” (definizione che gli è stata affibbiata da Gaspare Mutolo, il quale in una dichiarazione alla commissione antimafia disse: “ci fu un certo Aparo che è stato ucciso perchè andava sempre cercando latitanti. Lo chiamavano il segugio”) particolarmente efficiente e pericoloso o, probabilmente, per entrambi i motivi: il sottufficiale era infatti impegnato in delicate indagini volte all’individuazione degli organigrammi di cosche mafiose palermitane.

In suo ricordo è stato piantato un albero nel Giardino della memoria che ricorda le vittime di mafia a Palermo.

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Per la Polizia di Stato, Filadelfo Aparo resta «un punto di riferimento per quanti, ogni giorno, con impegno e dedizione, sono al servizio delle istituzioni e della collettività per la difesa dei valori della legalità e della democrazia».

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...